Attualità
Feste natalizie movimentate

Il Natale di Salvini tra il figlio rapinato e gli auguri con la felpa di Cortina

Il figlio Federico è stato derubato del cellulare da due uomini, descritti dal giovane come "nordafricani", mentre si trovava nei pressi del Pio Albergo Trivulzio

Il Natale di Salvini tra il figlio rapinato e gli auguri con la felpa di Cortina
Attualità 27 Dicembre 2022 ore 12:17

E' stato un periodo natalizio particolarmente movimentato quello del vice Premier Matteo Salvini. Se proprio nel giorno di Natale ha affrontato le conseguenze della fuga di sette detenuti dal carcere minorile Beccaria di Milano, nelle ore che hanno anticipato le feste, invece, il ministro delle Infrastrutture ha dovuto gestire una vicenda personale che ha riguardato da vicino il figlio Federico, vittima del furto del cellulare a Milano. Nel mezzo anche il tempo per il video-discorso di auguri di Natale, pubblicato sui social, con indosso la felpa di Cortina.

Il figlio di Salvini rapinato a Milano

Un caso di cronaca che ha in qualche modo rovinato il Natale in casa Salvini. Nella serata di venerdì, 23 dicembre 2022, infatti, il 19enne Federico, figlio del vice Premier Matteo Salvini, è stato vittima di un furto.

Il giovane, stando al suo racconto agli inquirenti, si trovava da solo poco dopo le 20 dalle parti del Pio Albergo Trivulzio, nell'area ovest di Milano, quando è stato avvicinato da due uomini, da lui poi descritti come nordafricani, che lo hanno minacciato con una bottiglia rotta e lo hanno costretto a consegnar loro il suo telefono cellulare.

Matteo Salvini col figlio Federico

A seguito dello scippo subito, Salvini padre ha dato l'allarme alla Questura di competenza tramite la sua scorta e le indagini sono state prontamente avviate. Nonostante l'acquisizione dei filmati delle telecamere di sicurezza installate nell'area, i due rapinatori non sono stati ancora identificati, ma la vicenda ha avuto comunque un lieto fine.

Il cellulare di Federico Salvini, infatti, è stato riconsegnato al legittimo proprietario nel giorno di Santo Stefano. La Polizia, infatti, lo ha recuperato da un commerciante egiziano a cui i due rapinatori lo avevano proposto in vendita.

Il leader della Lega non ha commentato l'accaduto sui propri social network, ma si è limitato ad affidare il proprio pensiero al suo partito:

"È capitato a lui come, purtroppo, capita a tanti a Milano. Fortunatamente non si è fatto male nessuno".

Il messaggio di auguri di Natale con la felpa di Cortina

Tra i suoi impegni al ministero delle Infrastrutture e la risoluzione della rapina al figlio Federico, Matteo Salvini ha trovato anche il tempo per  realizzare il suo tradizionale filmato di auguri di Natale da pubblicare sui social media.

Il leader della Lega, come suo solito, si è mostrato in un ambiente familiare con addosso una felpa con la scritta di Cortina. Oltre ad augurare un sereno periodo natalizio, il vice Premier ha colto l'occasione per riepilogare i suoi interventi in questi primi mesi al Governo.

"Almeno in queste ore stop politica e polemiche. Certo da due mesi siamo al governo penso che abbiate capito che stiamo dando il massimo giorno e notte. E per quel che riguarda il mio ministero sbloccare cantieri, strade, autostrade, porti, aeroporti, ferrovie, ponti. Però qualche ora di serenità. È stato un 2022 difficile, duro. Vi auguro che nelle vostre case, famiglie, negozi e aziende per qualche ora ci sia tranquillità. Auguri per un Santo Natale quanto più sereno possibile e un pensiero particolare a chi sta lavorando, a chi si sta curando, a chi sta soffrendo, a chi non ha alcun motivo per festeggiare. Mai mollare, se ci si cade ci si può rialzare. Tanti auguri a tutti voi, sono convinto che tutti insieme dimostreremo che il bello deve ancora venire".

"Grazie al vostro consenso - aggiunge poi sui social - ci impegniamo al governo con orgoglio e passione da ormai due mesi, con primi importanti risultati già raggiunti, ma sono convinto che il bello debba ancora venire. Buon Santo Natale a tutti voi Amici, mai mollare".

Seguici sui nostri canali