Attualità
La curiosità

Il ministro Renato Brunetta corona il suo sogno: è cintura nera di judo

Dopo la pallacanestro (e la politica), un'altra passione giovanile rimasta nel cuore del rappresentante del Governo di Mario Draghi.

Attualità 17 Dicembre 2021 ore 11:52

Dopo la politica e il basket, ora il ministro per la Pubblica Amministrazione nel Governo Draghi, Renato Brunetta è Cintura Nera "primo dan" di Judo. Una "vecchia" passione sportiva ora suggellata anche dal segno di riconoscimento di un praticante che ha raggiunto, come minimo, il grado di shodan nelle arti marziali giapponesi.

Brunetta cintura nera, coronamento di un sogno

La "cerimonia" è avvenuta a inizio settimana alla presenza di Giovanni Malagò, presidente del Coni, Domenico Falcone, presidente di Fijlkam (Federazione italiana judo lotta karate arti marziali) e l’onorevole Felice Mariani, parlamentare alla Camera dei Deputati, ex judoka e maestro di judo italiano.

Brunetta Cintura nera ad honorem

Si tratta di un riconoscimento ad honorem con la motivazione del ministro nel veicolare lo sport e l'idea è stata dello stesso Mariani: "Brunetta ha praticato judo per anni ed ha del judo un bellissimo ricordo di questa esperienza che lo ha formato caratterialmente per il suo impegno a favore dello sport, inteso quale veicolo straordinario di coesione sociale e promozione dei valori di lealtà e rispetto nei confronti di tutti".

La soddisfazione del ministro

Il video del riconoscimento è stato pubblicato dallo stesso Brunetta sul suo profilo Instagram e il rappresentante del Governo non ha nascosto tutta la sua soddisfazione: "Come iniziare al meglio la settimana. Da ora sono cintura nera di Judo!". 

Sport che passione, il precedente del... Basket

Oltre che per la Cultura e per l'Arte, quella dello sport è per Brunetta un'autentica passione. Qualche mese fa, a settembre, aveva provocato qualche sorriso e ironia, il ritorno del ministro nella sua palestra a Venezia dove da giovane aveva giocato a pallacanestro.

Era accaduto in occasione del festival dell'Innovazione appunto in Laguna, Brunetta non aveva nascosto la sua commozione e la foto del ministro (che non è certo una pertica) con il pallone da basket sottobraccio era diventata virale sul web.