Attualità
73ESIMO FESTIVAL

Giorgia come Fedez: spoilerato il brano in gara a Sanremo (ma niente squalifica)

Ormai non eliminano più nessuno... L'artista era già stata vittima di Fiorello, che aveva finto di trasmettere la sua canzone a Viva Rai2

Giorgia come Fedez: spoilerato il brano in gara a Sanremo (ma niente squalifica)
Attualità 14 Gennaio 2023 ore 12:06

Il conto alla rovescia per la 73esima edizione del Festival di Sanremo è ormai iniziato. E come tradizione puntuale è anche l'appuntamento con le polemiche.

Dopo il "caso Madame" è ora la volta di Giorgia.

Sanremo e l'anticipazione del brano di Giorgia

Il caso del giorno è l'anticipazione del brano di Giorgia.

È stato infatti "spoilerato" il testo di Parole dette male, il brano con cui la cantautrice e produttrice discografica romana si presenterà sul palco di Sanremo 2023.

Come noto, secondo il regolamento, prima dell'inizio della rassegna e in particolare prima delle esibizioni in calendario dei partecipanti, le canzoni non possono essere rivelate, pena la squalifica.

Ma come era già capitato in tempi recenti con Gianni Morandi, qualche "fuga di note" ci sarebbe stata.

La "fuga di note", altro che inedito sul palco

Ecco allora che secondo le prime informazioni circolate, a rovinare la sorpresa dei fan della cantante sarebbe stato il sito discotecalaziale.com, un e-commerce di musica e cinema, sui cui sarebbe comparso il testo del brano grazie a un pre-order.

Ma i responsabili del negozio online in queste ore hanno decisamente negato l’accaduto e rispedito al mittente qualsiasi illazione.

Del resto, al momento non sembrano esserci gli estremi per una squalifica dell’artista, dal momento che l'anticipazione del brano non sembra poter essere ricondotta a una sua responsabilità.

Le anticipazioni vere e quelle presunte

Resta però il fatto che sull'accaduto ci sia stata una strana coincidenza. Proprio ieri mattina, infatti, venerdì 13 gennaio 2023, l’artista aveva reso noto il titolo e la data di uscita del nuovo disco.

La canzone che verrà presentata all'Ariston farà parte del nuovo album «Blu1» che uscirà il 17 febbraio, poco dopo la conclusione del Festival e a ormai a sette anni di distanza da Oronero, l'ultimo lavoro della cantante, recentemente anche tra gli ospiti di critica ad Amici e reduce in estate da una polemica con l'omonima Giorgia (Meloni).

I precedenti

Come detto, pochi giorni fa le polemiche avevano interessato Madame mentre l’anno scorso era già successo un caso di spoiler pre festival.

Con un video pubblicato sui social spontaneamente (e forse solo apparentemente incautamente), Gianni Morandi aveva rivelato parte della sua canzone "Apri tutte le porte", il tormentone scritto per lui da Jovanotti.

L’anno prima anche Fedez aveva diffuso per errore parte di "Chiamami per nome", cantata sul palco di Sanremo con Francesca Michielin.

In entrambi i casi non era arrivata dagli organizzatori e dalla direzione artistica alcuna squalifica.

Per Giorgia, grande attesa sul palco, ora la sfida è quella dei pronostici perché già impazza il totosanremo.

Seguici sui nostri canali