Attualità
IMMAGINI FIABESCHE

Estate addio davvero, ecco le immagini della prima nevicata a Livigno

Nel fine settimana il risveglio all'alba con una bella sorpresa. Sorridono gli operatori del turismo che lanciano il conto alla rovescia per l'avvio della stagione sciistica.

Attualità 05 Novembre 2022 ore 14:09

E così come nelle fiabe più belle finalmente è arrivata la prima neve. Ieri mattina, venerdì 4 novembre2022, per gli abitanti della Valtellina e in particolare quelli di Livigno si sono svegliati con una bella sorpresa: la famosa località di villeggiatura imbiancata da soffici fiocchi di neve.

Livigno imbiancata, ecco la prima neve in Valtellina

La perturbazione meteo di giovedì sera come era prevedibile ha portato le prime nevicate in alta quota e così venerdì mattina l'effetto scenico è stato decisamente suggestivo.

Poi nel pomeriggio il sole ha illuminato la vallata, ma chiaramente dopo "aver rotto il ghiaccio", il pensiero dei residenti e degli operatori del turismo e del commercio è andato subito alla stagione sciistica e infatti subito la voglia di tornare a sciare si è fatta ancora più sentire.

Prima neve sulle montagne, sorridono gli operatori del turismo

Manca infatti meno di un mese all'apertura degli impianti che è prevista per il 3 dicembre, a ridosso del ponte di Sant'Ambrogio e dell'Immacolata.

L'attesa inizia dunque a farsi sentire e fervono i preparativi. E la nevicata di giovedì notte ha fatto tirare un sospiro di sollievo agli operatori dopo un'estate anomala e caldissima che sembrava davvero non aver mai fine.

Tanto che sul web spopolavano ormai battute e vignette sul come si stava al momento presentando questo autunno inoltrato, tra gente ancora in giro in infradito, accensione dei caloriferi continuamente prorogata e addirittura vignette sarcastiche dove l'interno del pandoro era stato raffigurato con la "polpa" e il succo dei cocomeri.

Ma ecco che dopo averla aspettata e anche sognata, la prima neve come si vede in questo affascinante e suggestivo video è arrivata.

 

Estate addio davvero, ora si aspetta tanta neve

Del resto, le aspettative degli operatori del sono ampiamente giustificate dalla voglia di ripartenza dopo lo stop e e i condizionamenti legati alla pandemia Covid.

Ora che il virus sembra davvero aver allentato la sua morsa c'è tanta voglia di "rimettersi in gioco" e rilanciarsi attraverso la stagione sciistica.

Aspettative che sembrano confortate definitivamente anche dal meteo, perché le temperature sono segnalate in diminuzione ormai pressoché ovunque e il cambio di guardaroba è ormai una necessità.

 

Seguici sui nostri canali