Attualità
Nessun allarme

Disagi contenuti: il Green pass ha superato il test del primo giorno

Controlli sul lavoro senza intoppi, anche i trasporti hanno retto.

Attualità 16 Ottobre 2021 ore 10:55

Attenzione ai massimi livelli oggi a Roma per la manifestazione antifascista indetta dai sindacati a Piazza San Giovanni, dopo l’assalto di settimana scorsa alla sede della Cgil: sono attese 50 mila persone.

Ieri, venerdì 15 ottobre 2021, primo giorno di Green passo obbligatorio sui luoghi di lavoro: proteste in varie città, ma nessun blocco e pochi momenti di tensione.

Il Green pass ha superato il test del primo giorno

Fiori consegnati ai poliziotti che controllano la piazza del Circo Massimo, fischi ai sindacati e al Governo, insulti ai giornalisti: si può riassumere così la manifestazione indetta ieri a Roma nel giorno in cui è entrato in vigore dell'obbligatorietà le Green pass per i lavoratori.

Nella capitale, ma in generale anche nelle altre città lungo la penisola, molte manifestazioni non hanno intaccato l'ordine pubblico. A Bologna oggetto di spregevoli cori razzisti è stata la senatrice a vita è sopravvissuta all'olocausto Liliana Segre in un corteo che comunque non ha fatto registrare disordini.

A Trieste, il timore era il blocco totale, ma non c'è stato. In tanti al porto per lo sciopero, 5000 persone nelle ore di massima presenza, ma per tutto il giorno sono arrivati i gruppi diversi da diverse parti d'Italia. L'attività del porto non è stata bloccata perché attivi sono stati gli altri scali (fermo solo il 4 dove si è tenuta la manifestazione).La quasi totalità al Porto di Trieste non ha lavorato, ma i pochi che sono voluti entrare però non hanno avuto problemi.

Nessun intoppo sui luoghi di lavoro

Se sul fronte trasporti i disagi sono stati contenuti, con qualche corsa sopressa che non ha pregiudicato la stabilità del sistema, anche sui luoghi di lavoro, nessun intoppo. Ecco cos’è successo in alcune aziende in Lombardia.

IL VIDEOSERVIZIO:


L’obbligo del certificato verde al lavoro ha portato comunque finora a un record di tamponi, facendo precipitare il tasso di positività allo 0,5%.

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter