Attualità
il video in rete

Inseguono con lo scooter capriolo terrorizzato: "Dai che lo mangiamo"

Enpa furiosa presenta denuncia nei confronti dei due giovani.

Attualità 23 Agosto 2022 ore 15:52

Il video ha fatto il giro della Rete, suscitando da una parte (la maggior parte) reazioni indignate, dall'altra un sonoro "ma fatevi una risata". Le immagini, girate a Firenze, riprendono uno scooter che insegue un capriolo terrorizzato che si è perso per le strade della città. Un inseguimento ripreso direttamente dal passeggero del motorino, che ha suscitato soprattutto la rabbia di Enpa, che ora vuole procedere con la denuncia nei confronti dei due protagonisti.

Inseguono con lo scooter capriolo terrorizzato

Il video inizia con un "Ce lo mangiamo?" e tra una risata e l'altra i due ragazzi inseguono la bestiola in fuga per qualche centinaio di metri. L'animale è visibilmente spaventato e cerca prima di saltare la recinzione di un giardino per trovare rifugio, ma senza riuscirci.

Poi prosegue la corsa a discreta velocità. A un certo punto il "regista" inquadra il contachilometri che segna 40 chilometri all'ora. "Oh, sembra Usain Bolt", ridacchiano i due giovani.

La "salvezza"

La fuga si interrompe quando dall'altra parte della strada, dietro una curva, compare un cane con il padrone. Il capriolo, forse ulteriormente spaventato, inverte la corsa e fugge, mentre i ragazzi con il motorino proseguono per la loro strada.

La rabbia di Enpa

La vicenda ha suscitato la rabbia di Enpa. La   commissaria della sezione fiorentina Rossana Regimonti ha avvisato le guardie zoofile.  Inoltre l'Ente nazionale per la protezione animali ha allertato il proprio ufficio legale e presenterà denuncia nei confronti dei due giovani.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Resta sempre aggiornato su tutte le ultime notizieIscriviti alla newsletter