L'esperienza Covid insegna: rivoluzione nelle prenotazioni delle visite sanitarie in Piemonte, entro giugno liste d'attesa ridotte di un terzo

Torna all'articolo