Esteri
iniziativa provocatoria

In Svizzera c'è chi offre sesso orale gratis a chi si vaccina contro il Covid

L'idea è di un club di Ginevra, che chiede pure un "giustificativo".

In Svizzera c'è chi offre sesso orale gratis a chi si vaccina contro il Covid
Esteri 17 Novembre 2021 ore 15:44

In India regalavano un pollo, negli Stati Uniti una birra o una canna, in Grecia una carta prepagata da 150 euro per viaggi, cinema e teatri (solo per i ragazzi dai 18 ai 25 anni). Di trovate per incentivare la gente a vaccinarsi ne abbiamo sentite un po' di tutti i colori e da ogni parte del mondo, ma dalla Svizzera ne arriva una che le batte tutte. Un sex club ha offerto una prestazione orale a tutti coloro che si vaccineranno con la prima dose.

Ti vaccini? Sesso orale gratis

Mentre in Italia si pensa a restrizioni particolari per i non vaccinati, gli svizzeri si dimostrano meno "punitivi" e più propensi a incentivare la campagna vaccinale. Almeno è quello che accade al  Club Delicious di Ginevra, che  offre sesso orale a ogni persona vaccinata da meno di tre giorni. L'annuncio è apparso sul sito web del locale, che chiede anche un "giustificativo"

"Per ringraziare le persone vaccinate per contribuire alla ripresa dio una vita normale, offriamo a chiunque sia vaccinato da meno di tre giorni 'une pipe', con la presentazione di un giustificativo"

Non è la sola iniziativa svizzera

Mentre i media elvetici riferiscono di altre iniziative molto "provocatorie" del locale, sempre in Svizzera è in corso un'altra iniziativa decisamente più "istituzionale". Nelle scorse settimane era stata lanciata la campagna: convinci un amico a vaccinarti, con un premio da 50 franchi.