Attualità
Video scandalo

Sesso orale sul volo Ryanair: rischiano la multa perché... senza mascherina

Oltre all'implicazione per atti osceni in luogo pubblico, potrebbe però arrivare anche un'altra sanzione.

Attualità 22 Settembre 2021 ore 14:07

Un momento di passione improvvisa, tanto da non potersi per nulla trattenere. Deve essere stato sicuramente così per la coppia che s'è fatta riprendere intenta a praticare sesso orale su un volo Ryanair. A filmare tutto è stato un vicino di posto e - ca va sans dir - il video è presto diventato virale.

Sesso orale sul volo Ryanair

Non è certo la prima coppia che si lascia andare a effusioni particolarmente spinte in pubblico. E "sull'aereo" è spesso la risposta alla fatidica domanda "qual è il posto più strano in cui hai fatto sesso?". Fatto sta che i due non si sono dati particolare preoccupazione per quello che stavano facendo. Anzi, lui addirittura con tutta calma sorseggiava una bevanda, guardandosi un po' attorno, forse per controllare che nessuno li vedesse. Il vicino di seggiolino, evidentemente complice, ha filmato tutto. Poi non è chiaro come la clip si sia diffusa in Rete.

Rischio multa perché senza mascherina

Il video (che secondo alcuni è stat girato sulla tratta Ibizia-Bergamo, secondo altri sulla Berlino-Dublino) è diventato virale - in cui si riconosce chiaramente l'uomo - e ora potrebbe costare alla coppia una multa per atti osceni in luogo pubblico. Ma c'è di più. Come ha fatto notare Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei diritti, “oltre al comportamento assolutamente vietato in pubblico e tanto più a bordo di qualsiasi compagnia aerea, i due abbiano violato un’altra norma, l’obbligo di tenere la mascherina ben indossata per tutta la durata del volo".

C'è poi anche chi ha ironizzato sulla vicenda. "Se Alitalia avesse offerto questo servizio non sarebbe mai andata in difficoltà"...

Un volo già "famoso"?

Dopo la diffusione del filmato si è aperto il dibattito in merito a quale sia il volo sul quale la coppia ha fatto sesso orale. C’è chi sostiene che il video sia stato ripreso sulla tratta Berlino-Dublino; altri, come Dagospia, ritengono che il filmato provenga dal volo Ibiza-Bergamo, già finito al centro delle cronache per il comportamento pittoresco con cui una passeggera si era rifiutata d’indossare la mascherina.